EDW case study: StatMaster

Ethea ha usato EDW per sviluppare su commessa l'applicazione StatMaster. La tabella seguente descrive l'applicazione e le caratteristiche di EDW che sono risultate utili per la buona riuscita del progetto.

In breve

Nome applicazione StatMaster
Cliente Fiera di Milano S.p.A.
Settore Organizzazione fiere e manifestazioni
Descrizione

StatMaster è un'applicazione che raccoglie in un database centralizzato flussi di dati di varia natura provenienti da biglietterie, casse e tornelli di una grande area fieristica. I dati sono poi usati per produrre in tempo quasi reale report statistici aggiornati sugli accessi ad una manifestazione. I report danno informazioni sui flussi di visitatori per provincia o nazione, sui nuovi ingressi o sulle presenze ad una manifestazione che dura più giorni, per singoli visitatori o aziende, ed altro.

I report sono prodotti in formato PDF per la stampa, HTML per la pubblicazione su intranet/internet, SMS per l'invio ai cellulari degli organizzatori. L'applicazione è anche in grado di confrontare report facenti riferimento a due edizioni di una stessa manifestazione e produrre report sul trend.

Database utilizzati Microsoft SQL Server 2000 per il database centralizzato. I dati acquisiti provengono da sistemi diversi, ma basati anch'essi su Microsoft SQL Server.
Mole di dati StatMaster acquisisce decine di migliaia di passaggi dai tornelli al giorno, e li accoppia ai dati anagrafici provenienti dalle biglietterie o caricati in anticipo. Normalmente i report sono prodotti ogni mezz'ora e aggiornati alla mezz'ora precedente. L'applicazione integra funzioni di storicizzazione e pulizia per snellire di tanto in tanto il database tra una mostra e l'altra.
Punti di forza sfruttati

Le caratteristiche di EDW che hanno permesso la buona riuscita di StatMaster sono:

  • Possibilità di lavorare in modalità interattiva o batch .
  • Flessibilità nell'acquisire i flussi di dati provenienti da sistemi disomogenei .
  • Flessibilità nei formati di output : PDF, HTML, SMS, XLS a fronte di un'unica elaborazione.
  • Ampie possibilità di personalizzazione tramite script e plugin. L'applicazione fa uso di un certo numero di form personalizzate.

Screenshot

Riportiamo alcuni screenshot che illustrano caratteristiche specifiche.

 
La maschera di
data-entry delle Mostre, un master con tre tabelle di dettaglio e alcune azioni personalizzate nella barra degli strumenti. Le azioni lanciano programmi ETL di EDW in modalità interattiva.
 
 

   
Il wizard per la creazione delle mappe di confronto report. Si tratta di una form completamente personalizzata che risiede in un plugin. La form sfrutta comunque caratteristiche di EDW, come il pulsante "Mostra dati" che apre una form standard che consente di visualizzare i dati ed esportarli in vari formati.
 

   
Lo stesso report, prodotto in formato PDF (a sinistra) e HTML (a destra).
 

Ethea utilizza le tecnologie